Parmigiana di patate
per circa 4 persone
1kg di patate
600/700 ml di besciamelle
prosciutto cotto
mozzarella (o altro formaggio a pasta filata)
parmigiano grattugiato
sale
pepe
pochissimo pangrattato (facoltativo).
Per prima cosa preparate la vostra besciamelle. Per questo piatto io ho preferito una salsa più liquida pensando che sarebbe servita da liquido di cottura delle patate, per cui ho utilizzato solo 50 gr di burro e 50 di farina per quasi 700 ml di latte.
Dopo aver lavato e sbucciato le patate tagliarle a fettine sottili.
Versare sul fondo di una pirofila un mestolo di besciamelle e formare un primo strato di patate. Ricoprire le patate con il prosciutto a fette o striscioline, la mozzarella, una spolverata di pepe e parmigiano grattugiatto e un altro mestolo di besciamelle. Continuare così alternando gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti facendo attenzione a terminare con uno strato di patate che dovranno essere ricoperte dalla besciamelle. A me, con gli ingredienti elencati, sono venuti 4 strati in totale sui quali ho spolverato pochissimo pangrattato, giusto per ottenere un maggior effetto “crosticina”.
Cuocere in forno a circa 200 gradi per almeno un’ora, all’inizio in funzione ventilato, verso la fine statico. Passato questo tempo conviene controllare con una forchetta se le patate sono cotte. Nel caso dovessero ancora fare molta resistenza continuare la cottura fin a quando risulteranno sufficientemente tenere.
A questo punto dovrete avere la pazienza di fare intiepidire la parmigiana per gustarla al meglio.
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

CONTATTACI

Non siamo qui in giro adesso. Ma puoi mandarci una mail e noi saremo da te il prima possibile.

Sending

©2018 COAGENCY network  !

Food Italy |MDS srl  | | Powered by COAGENCY - Copyright © 2018   MDS S.r.l. - All Rights Reserved |

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account